#01 -Come si fa ad avere la planimetria catastale della propria abitazione?

Ogni privato cittadino si può recare in qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate (sezione Territorio, presso queste sedi) e richiedere gratuitamente a sportello la stampa della planimetria catastale (cioè la pianta registrata al Catasto, come ultima versione aggiornata) della propria abitazione, fornendo:

  • i propri dati anagrafici;
  • copia del proprio documento d’identità in corso di validità;
  • il proprio codice fiscale;
  • l’indirizzo della propria abitazione e – se possibile – gli identificativi catastali (ossia sezione, foglio e mappale, che potete trovare sull’atto di proprietà, oppure sull’ultima visura effettuata).

L’unica condizione è che il richiedente abbia un qualche tipo di diritto ufficiale sull’immobile di cui vuole la pianta (ad esempio in qualità di proprietario, usufruttuario, enfiteuta, ecc.).

Attenzione: è escluso l’affittuario, il quale deve presentare insieme ai documenti già elencati anche la delega di chi detiene il diritto sull’immobile (accompagnata dalla copia del documento d’identità del delegante).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: